LA VIA DELLA SEMPLICITÀ
ebook

LA VIA DELLA SEMPLICITÀ (ebook)

Editorial:
SIMONE MALTINTI
ISBN:
9786050370997
Formato:
PDF
DRM
Si

Simone Maltinti nasce a Pisa il 24 gennaio del 1980. La sua passione per la pittura lo contraddistingue da sempre, partecipa a varie mostre sia in regione che in Italia. Nel giugno 2011 un leiomiosarcoma retroperitoneale dei tessuti molli cambia totalmente la sua vita. Il 4 luglio 2011 viene operato una prima volta e per vari mesi la situazione sembrava risolta. La malattia si ripresentava nel dicembre 2012 con metastasi estese a vari organi, oltre alle tradizionali cure chemioterapiche, con la sua grande forza di volontà effettuava un percorso del tutto unico, percorrendo la via delle cure alternative, provando addirittura un digiuno di 40 giorni. Sembrava che la risoluzione al problema potesse esserci, ma la malattia ha continuato nella progressione, nel contempo scopriva una fede ancor più profonda di quella che già aveva, scriveva un libro non ancora pubblicato dal titolo: ?La Via della semplicità?, lo stesso veniva inviato al Santo Padre .Papa Francesco rispondeva alla missiva tramite Monsignor Peter Wells. Il libro è una introspezione di Simone, con riferimenti al mondo in cui viviamo. ?Per meglio afferrare il senso delle pagine che seguiranno è però opportuno comprendere che il mio intento non si è limitato unicamente alla contestazione di alcune delle scelte sociali e degli atteggiamenti ed abitudini ormai date per scontate, nella società attuale, ma che scontate non sono, quanto piuttosto al suggerimento di una via alternativa. Ho sentito che era sopraggiunta una esigenza interiore che mi ispirava, attraverso la scrittura, a rispolverare quei valori ormai sempre più offesi nell?attuale società, ma che invece risultano fondamentali nel percorso formativo di un individuo. Ho cercato quindi di affrontarli attraverso quello che è l?approccio che ritenevo più naturale ed immediato, fatto di risposte pratiche che tralasciano volutamente digressioni fuorvianti. Osservare come funziona la nostra ?moderna? realtà mi ha reso consapevole di quanto siamo lontani dalla verità e di quanto siamo sempre più fragili difronte agli attacchi demoniaci, proprio perché privi di umiltà e sincerità. Siamo costantemente circondati da demagoghi onniscienti, insegnanti di tutto e giudici delle nostre sentenze. Siamo costantemente martellati da opinionisti presuntuosi e da libri e riviste pervasi da un?algida ridondanza in cui è spesso difficile incontrare l?aspetto etico.? Il 23 novembre 2014 diventava padre del meraviglioso Elia, ma la situazione di salute peggiorava fino al decesso avvenuto alle 12 del 4 aprile 2015 presso la propria abitazione di Santa Luce dopo che li era andato a vivere con Lisa dopo il matrimonio del 2012.